glowfestival

 

 

"Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera." J. W. Goethe

 

glowfestival

 

La luce e l'originalità rimangono le protagoniste di questa IV° edizione del GLOWFestival. Nelle precedenti edizioni abbiamo raggiunto grandi successi di partecipazione di pubblico a livello mondiale. Il tradizionale appuntamento pasquale viene da questa edizione spostato in estate, per consentire a quanti più visitatori di prendere parte al GLOWFestival. Il Festival curato e realizzato dallo Studio Glowarp di Donato Maniello e dal Visual Designer ostunese Luigi Console, primi ad aver intuito l'utilizzo del video mapping come metodo di valorizzazione per il patrimonio culturale pugliese, e dall'Associazione Culturale Primitivi Digitali è stato inserito dall’UNESCO tra le iniziative patrocinate rientranti nell’Anno Internazionale della Luce. Anche quest'anno il GLOWFestival 2016 si configura come il primo festival del sud Italia che utilizza la realtà aumentata indoor e outdoor per la valorizzazione dei beni culturali e si arricchisce di nuove location e calls coinvolgendo così ancora più luoghi della Città bianca. Come tradizione del GLOWFestival si propongono superfici complesse ed uniche nel loro genere. Solitamente si è abituati a grandi edifici o palazzi immensi, ma questa volta il video mapping sarà fatto anche su un’opera d’arte! Infatti quest'anno una call in più e ancora più performante e originale. L'arte fuori dagli schermi arriva anche in questa edizione. La riproduzione di un'opera di Sol Le Witt chiamata “All bands” del 2004 (presente nella sala Murat a Bari) sarà riprodotta in città e su di essa sarà possibile creare una performance di video mapping unica nel suo genere. L'arte che dialoga con l'arte! Infine una call relativa a progetti di video mapping, light design, realtà aumentata e tecnologie per la valorizzazione dei beni culturali. Il GLOWFestival quest'anno, grazie ai GLOWTalks, darà spazio a chiunque voglia esporre il suo lavoro, la sua idea, la sua intuizione in campo digitale – analogico – artigianale che abbia come tema la luce e le tecnologie per la valorizzazione di beni museali, architettonici, artistici e archeologici.

 

GLOWFestival IV° Edizione!

 

Innovazione
John Doe
Futuro
Jane Helf
Luce
Joshua Insanus

 

Foto/Video

Trasformiamo il presente promuovendo l'innovazione digitale applicata ai beni artistici e culturali.

glowfestival_map

 

1) Video mapping Open Call

 

glowfestival

 

 

Quest'anno potrai scegliere tra quattro stupende location su cui effettuare la performance di video mapping e confrontarti con artisti internazionali.

 

Scegli la location su cui dare sfogo alla tua fantasia:

glowfestival

 

1) Chiostro di San Francesco // Download Mapping kit

2) Altare interno Chiesa di San Vito Martire // Download Mapping kit

3) Arco Scoppa // Download Mapping kit

4) Riproduzione opera di Sol LeWitt, All Bands* // Download Mapping kit

 

*La selezione avverrà tenendo conto della poetica e filosofia artistica del Maestro Sol LeWitt. Il fine è quello di porre l’attenzione e valorizzare l’opera del 2004 attraverso una tecnica artistica contemporanea. Essendo la superficie colorata non sono ammessi per ovvi motivi i colori. Il video infatti dovrà essere realizzato in bianco/nero e toni di grigio (per esempio il 3D).

 

Il Festival è aperto a tutti gli artisti del mondo e la partecipazione è gratuita. Il verdetto della giuria è incontestabile. L’artista accetta che la sua opera sia proiettata on line e off line nonché sul sito del GLOWFestival. Se selezionato il video diventerà parte dell’archivio del GLOWFestival e tutto il materiale inviato non sarà restituito e rimarrà agli atti come documentazione. Inoltre potrà essere video proiettato in un’altra data dell’anno nello stesso luogo.

Tutti i diritti sono di proprietà dell’autore. L’autore dichiara sotto la propria responsabilità che tutto il materiale usato (immagini, audio, video, etc.) è di sua proprietà o comunque è in regola con diritti spettanti a terzi. Per partecipare è necessario compilare il form di iscrizione, inviato il quale si accettano tutte le condizioni previste. L’omissione o la non corretta compilazione di una o più parti decreta l’esclusione dal contest. È vietato introdurre nel video pubblicità relativa al proprio nome o società anche di terzi, loghi, immagini riconducibili ad altri, testi di non pertinenza etc., e/o di qualsiasi marchio o simbolo che suggerisce di chi è il lavoro presentato. I lavori che non rispettano queste caratteristiche saranno automaticamente respinti. È possibile utilizzare qualsiasi tecnica audio video per i contenuti, purché il video finale rispetti i requisiti richiesti. Il linguaggio di presentazione delle domande è in inglese. Si consiglia di leggere attentamente il regolamento prima di inviare il lavoro.

 

°° I video che non rispettano i vincoli imposti dai file di mappatura e dai requisiti tecnici saranno scartati automaticamente senza comunicazione all’autore °°

 

SCADENZA

Si accetteranno solamente materiali ricevuti entro le ore 12:00 del 3 Luglio 2016. I lavori pervenuti oltre la data indicata non verranno accettati.

 

TEMA

Il tema è libero purché ci si attenga ad una storia visiva che abbia senso e coerenza. No ad effetti casuali (soprattutto crolli). Il GLOWFestival supporterà i progetti più innovativi che proporranno concetti e nuove idee nel campo del video mapping.

 

ESITO SELEZIONI

Il giorno 10 Luglio 2016 verrà pubblicato sul sito l’elenco definitivo delle opere selezionate le quali verranno proiettate durante i giorni dal 23 al 24 Luglio 2016 presso le varie location del GLOWFestival dalle ore 21.00 alle 24.00. I vincitori saranno annunciati la sera del 23 Luglio. I premi in palio sono:

 

1# Resolume Arena - one license;

2# Millumin - one license;

3# MadMapper - one license;

Premio della Critica: CoGe & Vezér - one license;

 

JURY SELECTION

Resolume

VJzaria

Leo Kuelbs

Studio Glowarp

Luigi Console / Visual Designer

 

SUPERFICI DI PROIEZIONE

Chiostro di San Francesco / Altare della Chiesa di San Vito Martire / Arco Scoppa / Riproduzione opera "All Bands" di Sol LeWitt

 

ARTISTI SELEZIONATI

Techture / Thetis Parmenidu / Grecia
Electriclife / David Joel Ramos Negrão / Portogallo
Il Sogno / Diego Esquivel / Costa Rica
Memory / Michele Pusceddu / Italia
Monochrome sogno/ Chema Siscar / Spagna
Soek / Valeria Gulizia / Italia
O SOL / J.E. van Beuskom / Olanda
Color Enhancement / Christopher Noelle / Germania
Minimalism239 / Riccardo Puglisi / Italia

IN-EX / Luca Cataldo / Italia
Home / Tyrone Deise / Usa
Chronicles / Aelion Project / Italia

RISULTATI

1° Diego Esquivel / Costa Rica / “Il Sogno”, proiettato nel Chiostro di Palazzo san Francesco / 1# Resolume Arena - one license;
2° Thetis Parmenidu / Grecia / “Techture”, proiettato sull’Arco Scoppa / 2# Millumin - one license;
3° Michele Pusceddu / Italy / “Memory of Stones” / proiettato nel Chiostro San Francesco / 3# MadMapper - one license;
Premio della Critica: “Aelion Project” / “Chronicles”, proiettato in Largo Stella sulla riproduzione in scala di “All Bands”, famosa opera dell’artista americano Sol Lewitt / Coge&Vezer - one license;

 

REQUISITI TECNICI
• Lunghezza video: 4 minuti (verranno accettati video della durata inclusa tra i 3’30”e 4’30”);
• 1024×768 px (XGA Risoluzione, formato 4:3);
• Quick Time video formato;
• Photo JPEG;
• Modello 3D, se si vuole utilizzarlo, deve essere generato dai partecipanti come parte del processo creativo;
• Compressione Video: Photo JPEG, FPS: 25, Qualità: 85%;
• Il materiale video dovrà avere la traccia audio in formato stereo;

MATERIALI FORNITI
- Form di iscrizione (da compilare in INGLESE ed in ogni sua parte e rinviare);
- Tracciati.ai;
- Foto.jpeg;

DOCUMENTI DA ALLEGARE
- Video completo;
- Form di iscrizione (da compilare in inglese in ogni sua parte e rinviare non scansionato);
- CV (se in forma associata del solo capogruppo);
- Copia Documento Identità (copia fronte/retro);
- Una immagine da video 1024×768 px formato .jpg

MODO DI INVIO
Nomina il file video in questo modo: 
Titolo del video_nome autore.mov
Nomina il form di iscrizione in questo modo:
Form_nome autore.doc/.pdf
Nomina il CV in questo modo:
CV_nome autore.doc/.pdf
Nomina il Documento di Identità in questo modo:
DI_nome autore.doc/.jpg/.pdf
Nomina il file immagine in questo modo:
Titolo del video_nome autore.jpg

Crea una cartella compressa (.zip o .rar) con tutti i file e nominala in questo modo:
Titolo del video_nome autore.zip /.rar

La cartella compressa dovrà essere effettivamente scaricabile dall’URL indicato senza data di scadenza.
Utilizza We Transfer e invia tutto a info[at]glowfestival.it con nell’oggetto: glowfestival_2016_Titolo del video_nome autore

 

 

2) Mapping 4Kids!

 

glowfestival

Quest'anno il GLOWFestival apre le porte anche ai più piccoli! Mettiamo a disposizione i tracciati (in bianco e nero) che saranno stampati su un foglio di dimensioni A4 (attenzione a non distorcere in nessun modo l'immagine durante la stampa e la scansione). A questo punto l'immaginazione dei più piccoli farà il resto! I disegni trasformeranno le facciate degli edifici attraverso l'immaginazione. Usate qualsiasi tecnica volete, l'importante è rispettare i vincoli imposti dal foglio da disegno. Quando avete finito, facendovi aiutare da qualcuno un po' più grande, scansionate a colori in formato A4 il vostro capolavoro e inviatecelo via mail con il form compilato da un vostro genitore.

 

Scegli la location su cui dare sfogo alla tua fantasia:

glowfestival_kids

 

1) Chiostro di San Francesco // Download 4kids_kit

2) Altare interno Chiesa di San Vito Martire // Download 4kids_kit

3) Arco Scoppa // Download 4kids_kit

 

MATERIALI FORNITI

- Form di iscrizione (da compilare in ogni sua parte da un genitore e rinviare);

- Tracciati in pdf;

 

SCADENZA

Si accetteranno solamente materiali ricevuti entro le ore 12:00 del 3 Luglio 2016. I lavori pervenuti oltre la data indicata non verranno accettati.

 

TEMA

Il tema è libero.

 

ESITO SELEZIONI

Compatibilmente con il numero di disegni ricevuti il GLOWFestival si impegna a proiettare tutti i lavori pervenuti durante le serate del 16 e 17 Luglio 2016 presso le varie location del GLOWFestival dalle ore 21.00 alle 24.00.

 

MODO DI INVIO

Per partecipare, basta inviare a info@glowfestival.it con oggetto MAPPING4KIDS una cartella compressa contenete il file in jpg scansionato e il modulo di iscrizione. La cartella compressa dovrà essere così nominata: Nome e Cognome_anni_città_nazione.jpeg e il Form di iscrizione che dovrà essere firmato da un genitore (Per esempio ti chiami Mario Rossi hai 10 anni, sei di Ostuni e italiano? Nomina così il tuo file: Mario Rossi_10_Ostuni_Italia.zip/rar).

 

 

3) 3D Print Open Call

 

glowfestival

 

Realizza un modello in 3D ispirato al tema della luce e lo toccherai con la tecnica della stampa 3d in edizione limitata di 150 pezzi. Arturo Tedeschi selezionerà il gadget esclusivo del GLOWFestival 2016 più aderente al concept. Il Gadget verrà stampato grazie a CREARE, service di stampa 3D, nostro technical partner e sarà dato in maniera gratuita ai primi 150 visitatori che ne faranno richiesta.

 

Per partecipare basta creare un modello 3d che rispetti le seguenti caratteristiche:

 

Dimensioni: max 4x4x4 cm

Nessuna informazione sul colore

File type: STL

 

SCADENZA
Invia la tua candidatura entro le ore 12:00 del 3 Luglio 2016. Le candidature pervenute oltre la data indicata non verranno accettate.

 

MATERIALI (download)
- Form di iscrizione

 

DOCUMENTI DA ALLEGARE
- Form di iscrizione (da compilare in ogni sua parte e rinviare);
- Copia Documento Identità (copia fronte/retro);

 

MODO DI INVIO
Nomina il form di iscrizione in questo modo:
Form_nome e cognome.doc/.pdf
Nomina il Documento di Identità in questo modo:
DI_nome e cognome.doc/.jpg/.pdf
Crea una cartella compressa .zip/.rar con tutto il materiale, nominandola “3D Print_Nome e Cognome” e inviarla a: info[at]glowfestival.it;

 

ESITO SELEZIONE
Il vincitore sarà avvisato via mail il 10 Luglio 2016.

 

 

4) Installazioni nel centro storico

 

glowfestival

 

Il GLOWFestival darà l'opportunità a 4 artisti di proporre una installazione che abbia come tema la luce in varie location del centro storico. Si darà priorità a quei progetti che siano semplici nella loro fattibilità e realizzazione. L'artista selezionato dovrà inoltre essere presente nei giorni del GLOWFestival per l'allestimento e il disallestimento della propria opera.

 

SCADENZA
Invia la tua candidatura entro le ore 12:00 del 3 Luglio 2016. Le candidature pervenute oltre la data indicata non verranno accettate.

Mettiamo a disposizione una mappa del centro storico di Ostuni con delle immagini di referenza di possibili location per le installazioni di luce. Si consideri che criteri di fattibilità e di versatilità dell'installazione saranno fondamentali per la selezione. Le location e le foto mostrate sulla mappa sono solo a scopo indicativo e vogliono solo dare un' idea delle possibili location dedicate alle installazioni. Il centro storico di Ostuni offre dedali di stradine e piccoli spiazzi simili alle foto/location presenti sulla mappa. Una volta selezionati sarà nostra premura dedicare ad ogni installazione la migliore location per la sua realizzazione e scopo.

Link mappa

 

MATERIALI (download)
- Form di iscrizione

 

DOCUMENTI DA ALLEGARE
- Form di iscrizione (da compilare in ogni sua parte e rinviare);
- Copia Documento Identità (copia fronte/retro);

- CV;

 

MODO DI INVIO
Nomina il form di iscrizione in questo modo:
Form_nome e cognome.doc/.pdf
Nomina il Documento di Identità in questo modo:
DI_nome e cognome .doc/.jpg/.pdf

Nomina il CV in questo modo:
CV_nome e cognome .doc/.jpg/.pdf

Crea una cartella compressa .zip/.rar con tutto il materiale, nominandola “INSTALLAZIONE_Nome e Cognome” e inviarla a: info[at]glowfestival.it;

 

ESITO SELEZIONI
I selezionati saranno avvisati via mail il 30 Marzo ed è previsto l'alloggio gratuito per i giorni del festival in strutture convenzionate.

 

 

5) GLOWTalks!

 

 

Il GLOWFestival è un luogo di scambio di idee e progetti. Riteniamo che un’idea quando entra in circolazione attraverso altre menti non rimanga la stessa ma si evolva, producendo nuove idee e contaminazioni. Per questo motivo vogliamo dare spazio a chiunque voglia esporre il suo lavoro, la sua idea, la sua intuizione in campo digitale – analogico – artigianale che abbia come tema la luce e le tecnologie per la valorizzazione di beni museali, architettonici, artistici e archeologici. Gli incontri/Talks saranno gratuiti e della durata massima di 30 minuti. Sarà un momento informale di confronto tra professionisti appassionati di queste discipline per questo motivo i Talks saranno un momento di incontro per la diffusione delle proprie idee.

 

CHI PUO' PARTECIPARE
Studenti, architetti, studiosi, artisti, archeologi, operatori culturali, Associazioni Culturali, programmatori, etc...;

MODALITA'
Scrivi un abstract, in italiano o inglese, di massimo 500 parole che esponga la tua idea in cui sia riportato il tuo nome e cognome, i partecipanti, l'eventuale istituzione di appartenenza e il tema di interesse (Topics);

TOPICS
T1- Augmented reality projects

T1.1. Art T1.2. Archeology

T1.3. Landscape

T1.4. Architecture

T1.5. Museum

T1.6. Re-use of archaeological sites

 

T2- Video mapping projects

T2.1. Art T2.2. Archeology

T2.3. Landscape

T2.4. Architecture

T2.5. Museum

T2.6. Re-use of archaeological sites

 

T3- Digital documentation in cultural heritage

T3.1. Digitization of archaeological heritage

T3.2. Remote sensing techniques in the archaeological field

T3.3. 3D reconstruction

T3.4. Virtual archaeology

T3.5. Web archaeology

T3.6. Virtual and Augmented Reality applied to the visualization and conservation

T3.7. Monitoring and conservation of archaeological remains

T3.8. Museum and exhibition technology

T3.9. Virtual museums, virtual tours

 

T4- 3D print projects

T4.1. Art

T4.2. Archeology

T4.3. Landscape

T4.4. Architecture

T4.5. Museum

T4.6. Re-use of archaeological sites

 

T5- Interactive projects

T5.1. Art

T5.2. Archeology

T5.3. Landscape

T5.4. Architecture

T5.5. Museum

T5.6. Re-use of archaeological sites

 

T6- Theoretical aspects for contemporary museology

 

SCADENZA
Invia la tua candidatura entro le ore 12:00 del 3 Luglio 2016. Le candidature pervenute oltre la data indicata non verranno accettate.

 

MATERIALI (download)
- Form di iscrizione

 

MODO DI INVIO
Nomina il form di iscrizione in questo modo:
GLOWTalks_nome e cognome.doc/.pdf e inviarlo a: info[at]glowfestival.it;

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE E ATTESTATI
Non sono previste quote di iscrizione ne forme di rimborso da parte dell'Organizzazione. La partecipazione al Convegno che è parte della manifestazione è gratuita fino all'esaurimento dei posti disponibili.

 

ESITO SELEZIONI
I selezionati saranno avvisati via mail il 7 Luglio 2016.

EVENTI SPECIALI

 

Le Petit Chef (evento a pagamento)

 

glowfestival

 

lo Chef più piccolo del mondo trasforma il piatto in una griglia proiettata. Buon appetito...ma virtuale! Dai un'occhiata alle proiezioni di 'Le Petit Chef' del duo belga Skullmapping. Così per quelle serate in cui la conversazione è particolarmente carente, non è più necessario temere il silenzio imbarazzante. Puoi incontrare Le Petit Chef, un progetto di mappatura 3D che mette lo "spettacolo in cena", e lo fa in modo estremamente spettacolare!

 

Palazzo Tanzarella - Via Cattedrale

 

INGRESSO: 5 euro

ACQUISTO BIGLIETTI: dalle ore 18.00 del 23 e 24 luglio presso la biglietteria sita a Palazzo Tanzarella

DURATA: 8 minuti

INIZIO PROIEZIONI: ore 20.00

FINE PROIEZIONI: ore 01.00

INGRESSO: per ordine di arrivo in base alla numerazione del biglietto

EXTRA: presentando il biglietto di ingresso all'uscita di Palazzo Tanzarella, sarà predisposto un wine point dove potrai degustare un calice di vino gentilmente offerto da "Tenute Rubino"


Light Garden

 

glowfestival

GLOWFestival è felice di annunciare la collaborazione con Ostuni Green Riot, il gruppo di guerrilla gardening ostunese che si occuperà di creare installazioni floreali lungo la scalinata di Via G.Greco, che si avvarrà anche della collaborazione del ARCI PABLO - Neruda. A questo contesto urbanosarà data “vita” tramite l’utilizzo della luce come medium artistico, grazie alla collaborazione con lo staff artistico del GLOWFestival

 

Scalinata Via G. Greco 13, Accesso da Vico Quintino Stella

INGRESSO GRATUITO


PerSe Visioni - Frames Selection

 

glowfestival

 

L'Associazione Bachi da Setola proporrà all'interno del GLOWFestival una selezione di opere internazionali di videoarte e animazione selezionate nell'arco degli ultimi otto anni del PerSe Visioni -Art Factory, che si tiene ogni anno ad Agosto a Polignano a Mare, con la supervisione della regista Alina Marazzi.

 

Chiesa Madonna del Carmine (Largo Maria Santissima del Carmine)

INGRESSO GRATUITO


GLOW Exposition

 

glowfestival

 

Esposizione di artigianato artistico dedicato al mondo della luce. Artigiani e designer esporranno le loro creazioni originali dedicate al mondo dell'illuminazione.

 

Via Ruggero De Ruggeris

INGRESSO GRATUITO


FishEye

 

glowfestival

 

Occhi che guardano come pesci silenti tra i muri bianchi della città di Ostuni. Il GLOWFestival realizza delle video proiezioni mobili, che animeranno il centro storico. Animazioni che seguiranno le persone per il centro storico della città, animandolo e colorandolo. lo spettacolo è realizzato dallo staff del GLOWFestival in collaborazione con Giuseppe Laselva, animatore e grafico pugliese, curatore del Festival PerseVisioni.

 

CENTRO STORICO


Partner

glowfestival_partner

 

Volontari

 

glowfestival

 

Se vuoi vivere un’esperienza lavorativa diversa dal solito, vivere l’evento da protagonista, conoscere professionisti del settore, e non sei un artista collabora con il GLOWFestival. Si darà priorità alle richieste in cui ci siano indicati più giorni continui e non uno solo. Cerchiamo disponibilità nei giorni dal 21 al 24 Luglio 2016 nelle seguenti aree:

 

n° 5 Assistenti di sala;

n° 5 Pubbliche relazioni e diffusione materiali Festival;

n° 5 Reporter, ufficio stampa;

 

SCADENZA
Invia la tua candidatura entro le ore 12:00 del 3 Luglio 2016. Le candidature pervenute oltre la data indicata non verranno accettate.

 

MATERIALI (download)
- Form di iscrizione

 

DOCUMENTI DA ALLEGARE
- Form di iscrizione (da compilare in ogni sua parte e rinviare);
- CV;
- Copia Documento Identità (copia fronte/retro);

 

MODO DI INVIO
Nomina il form di iscrizione in questo modo:
Form_nome volontario.doc/.pdf
Nomina il CV in questo modo:
CV_nome volontario.doc/.pdf
Nomina il Documento di Identità in questo modo:
DI_nome volontario.doc/.jpg/.pdf
Crea una cartella compressa .zip/.rar con tutto il materiale, nominandola “Volontari_nome volontario” indicando l'area di preferenza e inviarla a: info[at]glowfestival.it;

 


ESITO SELEZIONI
I volontari selezionati saranno avvisati via mail il 10 Luglio e presteranno servizio secondo i giorni scelti dal 14 al 17 Luglio.

 

Contatti

Contact Details

  • info@glowfestival.it
  • 333.9127401
  • UFFICIO STAMPA

  • Paola Loparco / 329.2624747
  • ufficiostampa@glowfestival.it
  • Download Cartella stampa